Valorizzazione Monumento Caduti Partigiani

Come fare preservare i Monumenti, dimenticati e destinati all’oblio, legati al mondo della Resistenza o del ricordo? Noi sulla base della nostra 6° proposta che riguarda appunto i Luoghi della Memoria, abbiamo fatto così.

Partendo dalla nostra proposta elaborata su come Valorizzare i Luoghi della Memoria, i Monumenti e altri luoghi, abbiamo voluto provare a mettere in pratica la nostra proposta, per quanto riguarda un Monumento dedicato ai Caduti della Brigata Puecher; Il Monumento è una grande lastra di marmo con sovrascritti i nomi dei caduti alla battaglia avvenuta che avvenne il 25 aprile del 1945, quello che per tutti noi in Italia è la Giornata della Liberazione, ma che in realtà vedeva ancora coinvolti in scontri le forze nazifasciste in rotta e in ritirata verso la Svizzera in tutto il nord Italia, e questo riguarda anche la Brianza, e in quella che oggi è conosciuta come la provinciale SP 342 la Como-Bergamo, qui avvengono una serie di scontri quando le squadre partigiane si ritrovano a scontrarsi con una colonna tedesca in ritirata, le battaglie nella zona vedranno una centinaia di caduti.

Nonostante riguardi una battaglia con morti durante il giorno della Liberazione a distanza di tanti anni il monumento sembra essere stato dimenticato, precisiamo che non si tratta di un grande monumento, ne di un grande luogo della Memoria, ma pur sempre un luogo che ha visto passare un tratto importante della storia, quello relativo alla Guerra di Liberazione, e il sacrificio di molti giovani.

Cosa Abbiamo Fatto

Quello che tutti noi possiamo fare è per prima cosa cercare di segnalare l’esistenza di questo luogo, esempio su Google Maps, secondo condividendo (Come è stato fatto), la storia di quello che è successo, abbiamo stampando la storia tratta dal sito dell’ANPI, di Giancarlo Puecher, partigiano morto assassinato dai nazifascisti a Erba nel 1943, la brigata partigiana prende proprio il nome da Giancarlo, nella storia abbiamo immesso anche che in prossimità si trova il monumento dedicato ai caduti della brigata, successivamente abbiamo deciso di applicare il foglio su due delle fermate dell’autobus, l’unico luogo nelle vicinanze, essendo che il monumento è fuori paese, in cui le persone, soprattutto i più giovani, si avvicinano.

A nostro pensiero è un buon modo per far conoscere la storia di ciò che è avvenuto nel luogo, e anche quello di pubblicizzarlo principalmente per le persone che abitano in paese, essendo che il monumento non a nelle vicinanze targhe o altro che ne racconti la storia, questo invita chi utilizza i mezzi pubblici di fare la conoscenza con ciò che avvenuto nel loro luogo, cosa che difficilmente farebbero normalmente, certo non è la soluzione definitiva, ma è un idea da sviluppare maggiormente per aumentare la diffusione e la preservazione della storia, soprattutto quando i diretti testimoni purtroppo vengono a meno.

Un’altra cosa interessante, che sicuramente non è dovuto a noi, è che con la nuova sistemazione della strada, avvenuta prima della nostra iniziativa, e i lavori di sistemazione del monumento, avvenuto dopo la nostra iniziativa, a permesso al monumento di essere visibile anche dalla strada, dopo aver sistemato la vegetazione intorno, questo è segno dell’interesse da parte di qualcuno di tenere sistemato ed in ordine il luogo del monumento, cosa che ci ha fatto piacere, in alternativa potete fare oltre lo stesso nel vostro comune, potete anche segnalare la situazione di degrado al comune, al sindaco, al consiglio comunale, in alternativa denunciare il degrado tramite il web, con foto o video.

Queste sono le immagini di quello che noi abbiamo fatto:

Se siete a conoscenza di altre esperienze simili, o ne siete stati artefici segnalatecelo!

Seguici anche su:

cropped-partecipazione-semplice-logo-02-2.pngtwmediumflipboard-logot_logogmail_icon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...