NUOVO ANTIFASCISMO – Conclusione?

“It’s gonna take a lot to drag me away from you
There’s nothing that a hundred men or more could ever do
I bless the rains down in Africa
I bless the rains down in Africa
I bless the rains down in Africa
I bless the rains down in Africa
I bless the rains down in Africa
Gonna take some time to do the things we never had”

TOTO’ – AFRICA

bandiere-antifasciste-900x445Con questo ultimo post si conclude, almeno per il momento, il nostro programma per un NUOVO ANTIFASCISMO, dopo quasi un anno di elaborazione e scrittura, dal lancio della proposta per opera del gruppo Macerata Antifascista ad oggi, con 12 punti e proposte, spunti di riflessione e di discussione sul tema dell’Antifascismo di oggi, contemporaneo e su quello che sta succedendo in Italia, un Antifascismo che rivendica il passato ma guarda anche avanti ai giorni nostri.

In questo percorso abbiamo cercato, di rispondere a molte nostre domande, alle problematiche, ai molti dubbi, sempre cercando di attenerci ai principi con cui è stata fondata Partecipazione Semplice, nel frattempo sono cambiate qualche variante, sono successe molte avvenimenti, uno per esempio è il cambiamento del governo, anche se non ci riguarda direttamente, anche se come abbiamo visto non è un cambiamento da poco.

190003200-6a50a392-57a3-4142-b411-bea770ecb6e5-640x420.jpgFra le tante domande che a cui dovevamo rispondere forse una delle più importanti è stata: “Esiste un problema fascismo in Italia?”, da quando abbiamo iniziato, e come molte altre volte succede che ci si trova davanti a due parti ben divise e contrapposte, come chi sostiene che il problema esista, e per chi non esiste, noi personalmente abbiamo dovuto rispondere a questa domanda per il sviluppo del nostro programma, siamo convinti che il fascismo nella variante che è stata conosciuta in Italia, difficilmente potrebbe tornare, ma siamo altrettanto convinti e lo abbiamo visto soprattutto nell’ultimo anno, come il pericolo del neofascismo, del neonazismo, della xenofobia, del razzismo, dell’odio verso il prossimo, verso gli ultimi e verso i deboli, è assolutamente concreto e dilagante, come ha già scritto Umberto Eco nel suo “Il Fascismo Eterno”, che il fascismo è un ideologia che ritorna con spoglie sempre diverse, perciò riconosciamo i segnali attuali come preoccupanti e il nostro programma è una risposta a questi, ma nello stesso tempo diamo la possibilità a chi non la pensa così di trovare una risposta basandosi sui fatti dell’attualità e se riesce provare a dimostrare il contrario.

Questo programma e le sue proposte sono state presentate e strutturate come se fossero presenti o facessero parte di un programma politico vero e proprio, Partecipazione Semplice non è un partito e tuttora non lo vuole essere, ma lo abbiamo strutturato volutamente così perché vuole essere, in un periodo in cui si chiede ai partiti politici e movimenti più democrazia, una proposta concreta e disponibile a tutti, dai singoli, come persone e cittadini, sia come proposta diretta ai vari partiti politici, con questo noi vogliamo parlarne, discuterne ed approfondirla con tutti i soggetti, senza pregiudizi perché siamo aperti a tutti.

antifascisti-720x300Il programma è atto a creare una proposta non solo credibile ma anche nel caso inedita, abbiamo creato questo programma con un mix di proposte micro e macro, per micro intendiamo le proposte che possono essere alla portata di tutti o quasi tutte le persone concretamente interessate ad un cambiamento, in prima persona senza doverlo appaltare a qualcun altro, mentre per macro intendiamo le proposte che stanno alla portata di un sistema più ampio, e ci riferiamo ai partiti ed associazioni, anche qui il cittadino come elettore può fare molto.

Ora tirando le somme di questo percorso, abbiamo elaborato queste 12 proposte, che riteniamo possano essere utili per l’intero discorso e non solo, sul giudizio complessivo delle singole proposte o dell’intero programma non spetta altro che sentire la voce di quanti possono essere realmente interessati, per questo invitiamo tutti a PARTECIPARE o per lo meno ad interessarsi secondo il proprio credo politico, i valori ed il pensiero, in una discussione aperta e nel rispetto reciproco, dato che non si tratta di proposte campate in aria ma di proposte elaborate secondo precise ottiche, che devono avere un impatto preciso e netto, per cui prima di essere eseguite devono avere un minimo di pensiero e di ragionamento.

fascismo-thegem-blog-defaultSpetta a noi, ma anche a voi che ci avete letto o ci state leggendo, a rilanciare questa nostra iniziativa, elaborarla ulteriormente, allargarla, criticarla positivamente o negativamente, aprendo la porta a ragionamenti ulteriori, facendola conoscere a più persone possibili e cercare di attuare più punti possibili.

Tutte le proposte possono essere lette nella pagina del programma NUOVO ANTIFASCISMO.

“E se credente ora
Che tutto sia come prima
Perché avete votato ancora
La sicurezza, la disciplina
Convinti di allontanare
La paura di cambiare
Verremo ancora alle vostre porte
E grideremo ancora più forte
Per quanto voi vi crediate assolti
Siete per sempre coinvolti”

FABRIZIO DE ANDRE’ – LA CANZONE DEL MAGGIO

Buon lavoro di RESISTENZA ANTIFASCISTA a tutti quanti quanti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...