NUOVO ANTIFASCISMO – 12. Le Sentinelle Antifasciste

Dall’inizio di quest’avventura che abbiamo intitolato Proposte per un Nuovo Antifascismo, abbiamo seguito vari riferimenti, molto attuali, ed alcuni fili, uno di questo che molto probabilmente ha accesso tutto il meccanismo politico degli ultimi anni, è stato il discorso già tanto citato dell’abbandono della classe dirigente e politica dalle persone e dai luoghi di vita, che ha portato in qualche modo un ritorno d’amore di molti verso politiche, non tanto di destra che già c’erano, ma per politiche che avremmo volentieri fatto a meno, il ritorno del neofascismo dal volto umano, quello ripulito e ammantato dalla legittimazione per entrare nel “gioco” democratico, ma in questo senso chi conosce davvero il volto del neofascismo sa bene che non è nulla di democratico, anzi è la cosa più antidemocratica che ci sia.

cropped-antifaNon è di certo bastato a denunciare, nella condotta politica e nelle politiche sbagliate e scellerate dei governi ci hanno portato a questo, ma non si può smettere di battersi e di denunciare, nonostante la fame di legittimazione democratiche di questi partiti e movimenti, continuano ad utilizzare due strade, nei social e davanti alle telecamere che gli hanno legittimati denunciano di essere “nonviolenti” e “democratici” e denunciando di essere loro le “vittime”, mentre al buio dalle telecamere spente e lontani da tutti continuano il loro stile fascista, nell’ultimo anno abbiamo avuto esempi molto evidenti della loro violenza e della loro antidemocrazia, un loro esponente e affiliato, Luca Traini, è stato l’autore del primo attacco terroristico in Italia degli ultimi anni a Macerata [1], vanificato fortunatamente dalla scarsa mira dell’attentatore, contiamo anche l’aggressione avvenuta a Bari a settembre [2], in più per farsi un’idea della situazione basterebbe guardare la mappa delle Aggressioni fasciste [3], dal 2014, hanno della raccolta dati, in Italia le aggressioni di mano fascista sono 182, di queste si possono contare su tutto il territorio oltre 40 aggressioni fasciste e xenofobe, più di 20 attentati ed ormai 11 omicidi, veri e proprio numeri di un emergenza, la mappa è raggiunto le 700.000 visualizzazioni.

bolzanoIl problema si pone, e si è posto molte e molte volte, ma al momento non ha trovato una soluzione netta e decisiva la problema, ha comunque provocato, come giusto che sia, varie idee e varie proposte, quella che noi rilanciamo a tutti questi eventi e a quelli di minor rilevanza ma non da sottovalutare, come quelli dei continui vandalismi, è quella della creazione di Sentinelle, ovvio il dibattito farebbe pensare ad un qualcosa di pacifico per alcuni e di meno pacifico per altri, inoltre dobbiamo tenere conto che sul territorio nazionale esistono, associazioni grandi e piccole, partiti politici che però non sempre sono ben presenti, e la più famosa associazioni di questo livello e di grande importanza come l’ANPI, che in molti luoghi fa già un grande lavoro di sorveglianza.

bannerMa noi sembra che questo da solo non basti, certo invitiamo comunque l’adesione all’ANPI nei vari territori, ma vorremmo si facesse qualcosa di più, per questo ci sembrerebbe giusta la discussione di una proposta per la creazione di sentinelle, con il solo ed unico scopo di sorvegliare, denunciare nei luoghi di presenza e sui social, di fare prevenzione ed assistenza dove sia possibile, rimanendo perciò giustamente in linea con il “gioco” democratico del paese, perciò non si tratta di un qualcosa che sia fuori la legge, ma esattamente l’opposto, dentro le regole e dentro la legge, ma senza abbassare la guardia verso fenomeni che sono divenuti dilaganti in tutto il paese.

adesivi-sequestrati-qui-abita-un-antifascista-bufala-sinistra-cazzate-e-libertà-6-750x391Certo non è facile, ma merita attenzione, oltre che una discussione aperta a tutte le entità territoriali, anche per quanto riguarda l’ANPI, già qualcuno aveva già iniziato a proporla ma poi la cosa è sempre finita in un nulla di fatto, ma non si può pensare di fare da argine semplicemente facendo informazione oppure denunciando, non si può lasciare l’argine ad altri, tipo antifascisti di città come ai centri sociali, hanno bisogno in qualche modo del nostro aiuto e l’Antifascismo ha bisogno del contributo di tutti.

PROPOSTA:
Creazione di unità o singole sentinelle sul territorio, con lo scopo di fare sorveglianza, assistenza, prevenzione e denuncia di atti o politiche neofasciste.

PRATICA:
Coinvolgere il più possibile persone come cittadini, associazioni, partiti, ANPI, in una discussione su un eventualità di un organizzazione sul territorio di questo tipo.
La persona o le persone possono benissimo farsi portatori di questo programma, “Nuovo Antifascismo”, e per quanto sia possibile portare avanti le proposte che siano più fattibili, ovvero le proposte micro, nello stesso tempo possono aggiornare in una grande rete, degli sviluppi, delle difficoltà, dei successi come degli insuccessi, inoltre denunciare politiche discriminatorie e di stampo neofascista e xenofobe, o fare sorveglianza sul territorio, qualora nel territorio fossero sprovviste figure alternative.

FATTIBILITÀ: Alta.

 

NOTE:

1. Chi è Luca Traini, l’ex candidato della Lega che ha sparato a Macerata. https://www.repubblica.it/cronaca/2018/02/03/news/macerata_luca_traini-187950304.
2. Bari, aggressione al corteo antirazzista contro Salvini: “Picchiati dai fascisti”. Due feriti. Casapound: “Noi provocati”. https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/09/22/bari-aggressione-al-corteo-antirazzista-contro-salvini-picchiati-dai-fascisti-due-feriti-casapound-noi-provocati/4642725.
3. La mappa interattiva su Google Maps delle Aggressioni Fasciste in Italia dal 2014 ad oggi. https://www.google.com/maps/d/u/2/viewer?mid=1zGE0OJF-Cq0sN616hn_zto9q3-H3BmpM&ll=41.49462810267255%2C15.199611778125018&z=6.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...